Groove Armada | Black Light

E’ da un po’ di anni che devo ascoltare un disco almeno tre o quattro volte per affermarne l’autenticità. E per capire se sia un buon disco o un cattivo disco. Più di rado mi sono capitati tra le mani dei capolavori. Come nel caso di Black Light (OM, 2010) dei Groove Armada. Seguo il duo inglese (composto da Andy Cato e Tom Findlay) da diversi anni e a parte alcuni alti e bassi, devo ammettere che, per quanto mi riguarda, non hanno mai sbagliato un colpo. La riprova sono i brani qui sotto che sono anche l’anima dell’album: Look Me in the Eye Sister, Paper Romance e, in particolare, il brano Shameless al quale ha prestato la voce nientemeno che Bryan Ferry.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...