Elvin Jones & Jimmy Garrison Sextet | Illumination!

illumination!

Nel mezzo dei sette anni come sideman nei lavori di John Coltrane, il batterista Elvin Jones dà vita a Illumination! (Impulse, 1964), il suo terzo album come leader che vede le collaborazioni del bassista Jimmy Garrison e del suo prestigioso sestetto. Importante sottolineare come di quel sestetto faccia parte anche il pianista McCoy Tyner che, proprio insieme a Garrison e Jones, erano tutti sideman Coltraniani di una certa rilevanza e come i vari brani siano contraddistinti dal particolare utilizzo del corno inglese suonato da Huey “Sonny” Simmons.

Il critico Scott Yanov di Allmusic descrive la performance della band di questo album come “musica che spazia dall’hard bop avanzato ai suoni liberi dello swing”.

Tracklist:

  1. Nuttin’ Out Jones (P. Lasha) – 5:36
  2. Oriental Flower (M. Tyner) – 3:49
  3. Half and Half (C. Davis) – 6:28
  4. Aborigine Dance in Scotland (S. Simmons) – 4:12
  5. Gettin’ on Way (J. Garrison) – 5:14
  6. Just Us Blues (C. Davis) – 5:55

Musicisti:

  • Elvin Jones – Batteria
  • Jimmy Garrison – Contrabbasso
  • McCoy Tyner – Piano
  • Sonny Simmons – Sax alto, Corno inglese
  • Charles Davis – Sax baritono
  • (William) Prince Lasha – Clarinetto, Flauto

Annunci

2 commenti su “Elvin Jones & Jimmy Garrison Sextet | Illumination!

  1. Ipofrigio ha detto:

    Bel disco! Oltre a presentare la strana coppia di outsider di Sonny Simmons e Prince Lasha (quest’ultimo è uno dei sottovalutati del jazz moderno), credo proprio che sia l’unico disco a nome, per quanto in condominio, di Jimmy Garrison, grande contrabbassista anche al di fuori della sua collaborazione con Coltrane.

    • Luigi Bicco ha detto:

      Si, ho notato anch’io che Prince Lasha è un po’ sottovalutato. Cercando notizie particolari su di lui, ho fatto caso che le voci di wikipedia italia, quello in lingua inglese e anche la biografia su Discogs, sono abbastanza discordanti tra loro.
      Su Jimmy Garrison confermo che questo è il suo unico disco come co-leader. Non perché lo sapessi, ma perché sono andato a controllare 😉
      Comunque, a parte la mia naturale predilizione per Elvin Jones e per McCoy Tyner, devo dire che in quanto a bravura, tutti i membri di questo sestetto hanno qualcosa da dire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...