Ahmad Jamal Trio | Complete Live at the Pershing Lounge 1958

complete live at the pershing lounge 1958

Il 16 e 17 gennaio del 1958, il pianista Ahmad Jamal, il contrabbassista Israel Crosby e il batterista Vernell Fournier condivisero il loro elegante e intimo estro musicale con il pubblico dell’Hotel Pershing di Chicago, allora storica istituzione per quanto riguardava il jazz suonato, situato sulla 64th East Street, a ovest di Grove Avenue. Quasi mezzo secolo più tardi, la Gambit Records rimasterizza in digitale e ristampa tutti i 19 brani.

pershing_hotel

Dalla descrizione dell’album sul sito CD Universe:

Ahmad Jamal trasforma ogni melodia orecchiabile in un rituale d’improvvisazione, condotto con precisione e brillante disinvoltura. Cosa che accade soprattutto in un ambiente controllato come uno studio di registrazione. Ma quando Jamal si esibisce in pubblico, quella magia non fa che diventare ancora più grande. Chi ama il jazz o vuole capirlo in modo più profondo, dovrebbe davvero fare uno sforzo e ascoltare questa musica suonata dal vivo, con il respiro del pubblico in sottofondo.

I brani dell’album originale sono stati accuratamente selezionati dallo stesso pianista (e corrispondono esattamente ai primi 8 in CD). Due anni dopo, visto il successo del disco, sono stati aggiunti undici brani (da 9 a 19), anche questi selezionati sotto la supervisione attenta di Jamal. La versione CD raccoglie quindi tutto il materiale disponibile di quella esibizione, più una bonus track rara (una seconda versione del brano Poinciana).

Tracklist:

  1. But Not For Me (G. Gershwin, I. Gershwin) – 3:33
  2. The Surrey with the Fringe on Top (O. Hammerstein II, R. Rodgers) – 2:35
  3. Moonlight in Vermont (K. Sussdorf) – 3:09
  4. Music! Music! Music! (Put Another Nickel) – 2:56
  5. There Is No Greater Love (I. Jones, M. Symes) – 3:26
  6. Poinciana – 8:07
  7. Woody ‘N You (D. Gillespie) – 3:40
  8. What’s New? – 4:10
  9. Too Late Now – 2:32
  10. All the Things You Are (O. Hammerstein II, J. Kern) – 3:12
  11. Cherokee (R. Nobel) – 3:43
  12. It Might as Well Be Spring (O. Hammerstein II, R. Rodgers) – 3:27
  13. I’ll Remember April (G. DePaul, P. Johnston, D. Raye) – 2:41
  14. My Funny Valentine (L. Hart, R. Rodgers) – 3:29
  15. Gone with the Wind (D. Grubel) – 3:24
  16. Billy Boy (Traditional) – 3:00
  17. It’s You or No One (S. Cahn, J. Styne) – 3:34
  18. They Can’t Take That Away from Me (G. Gershwin, I. Gershwin) – 4:45
  19. Poor Butterfly – 3:38
  20. Poinciana – 3:04

Musicisti:

  • Ahmad Jamal – Piano
  • Israel Crosby – Contrabbasso
  • Vernel Fournier – Batteria

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...