Ike Quebec | Blue & Sentimental

blue sentimental

Blue & Sentimental (Blue Note, 1961) è il quinto album in studio su sette complessivi da leader del sassofonista tenore americano Ike Quebec. Quebec è citato più volte come classico esempio di “musician for musicians”, vale a dire che come artista è molto stimato dai colleghi e dalla critica specializzata, mentre resta poco popolare presso il grande pubblico. In questo disco troviamo ad affiancarlo il chitarrista Grant Green e la stessa ritmica di Miles Davis: Paul Chambers al contrabbasso e Philly Joe Jones alla batteria. Piccola eccezione sull’ultimo brano, inciso in quintetto con il pianista Sonny Clark, il contrabbassista Sam Jones e il batterista Louis Hayes.

Nelle note di copertina tratte dalla raccolta Jazz 33 giri – I Grandi Capolavori in Vinile della DeAgostini si legge:

Sassofonista, ma anche pianista, ballerino, compositore, arrangiatore e talent scout per la Blue Note Records (è stato lui a portare nella scuderia della celebre label americana Thelonious Monk e Bud Powell), Quebec ha registrato da leader pochi album e tra questi il suo capolavoro, Blue & Sentimental. Inciso nel 1961 per la Blue Note è un disco perfetto, ispirato e travolgente, romantico ma al tempo stesso carico di energia, solare ma anche intensamente blues. Quebec mette in mostra il suo inconfondibile sound al tenore, potente e swingante, in linea di continuità con quello di Coleman Hawkins.

TRACKLIST:
Le tracce dalla 1 alla 7 sono state registrate il 16 dicembre del 1961 mentre la 8 il 23 dicembre dello stesso anno.

  1. Blue and Sentimental (C. Basie, M. David, J. Livingston) – 7:28
  2. Minor Impulse (Quebec) – 6:34
  3. Don’t Take Your Love from Me (H. Nemo) – 7:04
  4. Blues for Charlie (Green) – 6:48
  5. Like (Quebec) – 5:21
  6. That Old Black Magic (Arlen, Mercer) – 4:52
  7. It’s All Right With Me (Porter) – 6:05
  8. Count Every Star (B. Coquatrix, S. Gallop) – 6:16

MUSICISTI:

  • Ike Quebec – Sax tenore
  • Grant Green – Chitarra
  • Sonny Clark – Piano (traccia #8)
  • Paul Chambers – Contrabbasso (tracce #1-7)
  • Sam Jones – Contrabbasso (traccia #8)
  • Philly Joe Jones – Batteria (tracce #1-7)
  • Louis Hayes – Batteria (traccia #8)

 

Annunci

3 commenti su “Ike Quebec | Blue & Sentimental

  1. […] Quebec e Green (il secondo 14 anni più giovane del primo) arrivavano da background molto diversi, ma era straordinario quanto risultassero invece compatibili a livello musicale. Testimonianze esemplari di questa compatibilità sono diversi brani uptempo o ballate come My One and Only Love e la stessa title track Born to Be Blue. L’interazione tra i due musicisti risultò così appassionata che quest’album fu inserito in seguito nello splendido doppio CD Grant Green & Ike Quebec – Complete Instrumental Sessions (insieme al più noto Blue and Sentimental). […]

  2. […] sarebbero seguiti a pochi mesi di distanza uno dall’altro (It Might as Well Be Spring, Blue & Sentimental e Easy Living), si può affermare che se ne avesse avuto la possibilità, Quebec ci avrebbe […]

  3. […] alcuni album completi (tra questi vanno sicuramente citati Heavy Soul, Easy Living e il bellissimo Blue & Sentimental) e anche quattro sessioni che andarono ad arricchire i vinili da 45 giri destinati al mercato dei […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...