Wayne Shorter | The Soothsayer

the soothsayer

The Soothsayer è il settimo album in studio del sassofonista Wayne Shorter, registrato nel 1965 ma pubblicato dalla Blue Note solo nel 1979. Il disco comprende cinque composizioni originali di Shorter e un riarrangiamento del Valse Triste del violinista e compositore finlandese Jean Sibelius.

Registrato poco dopo l’ingresso di Shorter nella band di Miles DavisThe Soothsayer (trad.: “l’indovino“) è stato pubblicato appunto solo sul finire degli anni ’70. Ascoltando il disco è difficile da credere, visto che si colloca tra le migliori produzioni di quel periodo incredibilmente fertile per Shorter. Miles Davis diede a Shorter il nomignolo “idea man” proprio per via della sua creatività e delle sue doti riflessive, e queste cinque composizioni originali sono qui a dimostrarlo e sottolineano una volta di più una complessità stratificata su più livelli che Shorter sembra esercitare senza sforzo. Di particolare interesse è anche l’interazione dei fiati con l’amico James Spaulding e con il trombettista Freddie Hubbard. Mentre il resto del cast è composto da professionisti di prim’ordine come McCoy Tyner al piano, Ron Carter al contrabbasso e Tony Williams alla batteria.

wayne shorter

Dal sito AllMusic:

Come interprete, Shorter mostra anche una forza e una fluidità evocative, con una serie di assoli che fioriscono con energia senza mai sembrare frenetici o aggressivi. La title track mostra il leader al suo picco più alto ed è uno dei momenti più appassionati dell’album, mentre lo standard  Lady Day incarna grazia ed eleganza per tutti gli istanti della durata complessiva. Infine, la alternate take di Angola presenta diversi spunti frizzanti di Tyner e uno degli assoli più energici di Shorter.

Tracklist:
Tutte le composizioni sono di Wayne Shorter, tranne dove indicato. Nella versione in CD è stata aggiunta un’alternate take del brano Angola.

  1. Angola – 4:56
  2. The Big Push – 8:23
  3. The Soothsayer – 9:40
  4. Lady Day – 5:36
  5. Valse Triste (Sibelius) – 7:45
    Bonus track nella versione in CD:
  6. Angola [Alternate Take] – 6:41

Musicisti:

  • Wayne Shorter – Sax tenore
  • Freddie Hubbard – Tromba
  • James Spaulding – Sax alto
  • McCoy Tyner – Piano
  • Ron Carter – Contrabbasso
  • Tony Williams – Batteria

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...