Sonny Clark | Blues in the Night

blues in the night

Blues in the Night (Blue Note, 1958) è l’ottavo album in studio del pianista jazz Sonny Clark, qui occasionalmente al lavoro con un trio che comprende anche Paul Chambers al contrabbasso e Wes Landers alla batteria.

Registrato nel dicembre del 1958, quest’album fu messo da parte (vai a sapere perché) fino a quando venne pubblicato per la prima volta in Giappone qualche anno dopo. La data esatta di rilascio non è nota, ma la numerazione da catalogo suggerisce la fine del 1970 (anche in riferimento a quella successiva di My Conception). L’unica data certa di ristampa è quella in digitale del 1996 (inizialmente, anche qui, distribuita solo in Giappone).

Il trio all’opera in Blues in the Night costruisce quindi un’opera originale (che lo stesso Clark, purtroppo, non riuscirà a vedere su vinile durante la sua breve, tragica vita) dove il leader al piano dà sfoggio della sua maestria hard bop e del suo tocco delicato e fantasioso. Qui trovi un Clark influenzato soprattutto da Ahmad Jamal e Red Garland (dove a guadagnarne sono il timbro e il suono che risultano più chiari) e meno ispirato dalle linee guida bebop di Bud Powell, presenti invece in alcuni suoi lavori precedenti.

sonny clark

Le dinamiche sonore semplici e concise, i ritmi rilassati e le improvvisazioni blueseggianti, con il passare degli anni hanno reso tutti i brani in scaletta di questo disco degli standard jazz molto noti. In particolare ritroviamo accordi e armonie squisiti su pezzi come I Cover the Waterfront, Somebody Loves Me, Dancing in the Dark e sulla composizione Porteriana All of You.

Tracklist:

  1. Can’t We Be Friends? (James, Swift) – 4:20
  2. I Cover the Waterfront (Green, Heyman) – 4:41
  3. Somebody Loves Me (Gerswhin, DeSylva, MacDonald) – 4:18
  4. Dancing in the Dark (Schwartz, Dietz) – 3:32
  5. Blues in the Night [Alternate Take] – 7:15
  6. Blues in the Night (Arlen, Mercer) – 5:59
  7. All of You (Porter) – 3:54

Musicisti:

  • Sonny Clark – Piano
  • Paul Chambers – Contrabbasso
  • Wes Landers – Batteria

 

Annunci

Un commento su “Sonny Clark | Blues in the Night

  1. […] distribuita nel 2013 sono state aggiunte due ulteriori tracce bonus (tra cui la bellissima Blues in the Night, a cui Clark dedicherà un album omonimo nel […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...