Paul Chambers & John Coltrane | High Step

high step

High Step è un doppio album accreditato al contrabbassista Paul Chambers in collaborazione con il sassofonista John Coltrane. Pubblicato dalla Blue Note nel 1975, i due dischi raccolgono i brani dell’album Chambers’ Music (Jazz West, 1956) e quelli di Whims of Chambers (Blue Note, 1956), con l’aggiunta delle due bonus track, Trane’s Strain e Nixon, Dixon and Yates Blues, registrate in una sessione precedente, il 20 aprile 1955.

Originariamente, quindi, la maggior parte delle sessioni erano state registrate da Chambers come leader, ma visto come la fama di Coltrane crebbe negli anni successivi al suo abbandono della Blue Note, l’etichetta pensò di sfruttarne il successo e usare le registrazioni dove aveva suonato solo come sideman, ma mettendo il suo nome bene in vista in copertina.

Questo doppio album, in ogni caso, rimane prezioso soprattutto per via delle performance di ogni singolo membro: Donald Byrd alla tromba, Curtis Fuller al trombone, Pepper Adams al sax baritono, Kenny Burrell alla chitarra elettrica e Kenny Drew, Horace Silver e Roland Alexander alternati al piano. Ma il comun denominatore di tutte queste tracce (degne rappresentanti di un purissimo hard bop di metà anni ’50) rimane il trio composto dai due protagonisti e da Philly Joe Jones alla batteria, qui vera e propria dinamo potente, dai ritmi oscillanti e creativi, e fonte d’ispirazione per tutti i batteristi.

A Chambers, naturalmente, spetta un posto di rilievo. Il suo dinamico pizzicare sulle corde rende le performance presenti in High Step tra le migliori in circolazione.

Tracklist:

Disco 1
  1. Dexterity (C. Parker) – 6:28
  2. Stablemates (B. Golson) – 5:50
  3. Easy to Love (C. Porter) – 3:50
  4. Visitation (P. Chambers) – 4:53
  5. John Paul Jones (Trane’s Blues) – 6:55
  6. Eastbound – 4:20
  7. Nita (J. Coltrane) – 6:30
  8. Just for the Love (J. Coltrane) – 3:40

Disco 2

  1. We Six (D. Byrd) – 7:40
  2. Omicron (D. Byrd) – 7:15
  3. High Step (B. Harris) – 8:05
  4. Trane’s Strain – 11:00
  5. Nixon, Dixon and Yates Blues – 8:25

Musicisti:

  • Paul Chambers – Contrabbasso
  • John Coltrane – Sax tenore (eccetto traccia 4)
  • Donald Byrd – Tromba (tracce 7-10)
  • Curtis Fuller – Trombone (tracce 11-13)
  • Pepper Adams – Sax baritono (tracce 11-13)
  • Kenny Burrell – Chitarra elettrica (tracce 7-10)
  • Kenny Drew – Piano (tracce 1-6)
  • Horace Silver – Piano (tracce 7-10)
  • Roland Alexander – Piano (traccia 12)
  • Philly Joe Jones – Batteria

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...