Ike Quebec | Easy Living

easy living

Easy Living è un album del sassofonista americano Ike Quebec registrato il 20 gennaio 1962 ma rilasciato dalla Blue Note Records solo venticinque anni più tardi, nel 1987. In realtà la storia dietro il ritardo della pubblicazione è piuttosto contorta: inizialmente prevista per caratterizzare tre brani blues e una serie di ballate, la sessione non fu mai pubblicata fino all’inizio degli anni ’80. Nel 1981, infatti, cinque di quei pezzi furono raccolti in ordine diverso e rilasciati come album a parte intitolato Congo Lament. Solo successivamente, nel 1987, la sessione integrale da sei brani fu finalmente pubblicata così com’era stata pensata sin dall’inizio con il titolo Easy Living.

Oltre allo stesso Quebec al sax tenore, il sestetto all’opera comprende nomi di autentiche stelle della scena jazz dell’epoca: Stanley Turrentine al secondo sax tenore, Bennie Green al trombone, Sonny Clark al piano, Milt Hinton al contrabbasso e Art Blakey alla batteria, tutti estremamente pertinenti e ben adatti ai toni blues che arricchiscono l’album. Sugli standard I’ve Got a Crush on You, Nancy (with the Laughing Face) e Easy Living, Quebec si esibisce senza gli altri fiati (Green e Turrentine), in compagnia della sezione ritmica e, in sottofondo, del morbido tocco di Clark al piano. Mentre qui le linee guida del bandleader risultano d’atmosfera, liriche e ricche di dettagli armonici, la prima parte dell’album, per contrasto, è invece più esuberante: See See Rider è un ampio vibrato swing da ben nove minuti, mentre l’originale di Green, Congo Lament, e quello di Turrentine, Que’s Pills, si presentano con una ritmica contagiosa e vincente.

ike quebec

Secondo la critica specializzata, Easy Living offre in un unico album due band diverse (e dalla personalità più marcata, tra quelle che hanno suonato con Quebec), raccogliendo una buona parte del meglio che il sassofonista abbia mai prodotto.

Tracklist:

  1. See See Rider (Ma Rainey) – 9:01
  2. Congo Lament (B. Green) – 6:53
  3. Que’s Pills (S. Turrentine) – 5:40
  4. B.G.’s Groove Two (B. Green) – 6:15*
  5. I.Q. Shuffle (I. Quebec) – 9:47*
  6. I’ve Got a Crush on You (G. Gershwin, I. Gershwin) – 6:51
  7. Nancy (with the Laughing Face) (P. Silvers, J. Van Heusen) – 7:25
  8. Easy Living (R. Rainger, L. Robin) – 5:00

* Bonus tracks nella versione in CD

Musicisti:

  • Ike Quebec – Sax tenore
  • Bennie Green – Trombone (tracce 1-5)
  • Stanley Turrentine – Sax tenore (tracce 1-5)
  • Sonny Clark – Piano
  • Milt Hinton – Contrabbasso
  • Art Blakey – Batteria

Annunci

2 commenti su “Ike Quebec | Easy Living

  1. […] a pochi mesi di distanza uno dall’altro (It Might as Well Be Spring, Blue & Sentimental e Easy Living), si può affermare che se ne avesse avuto la possibilità, Quebec ci avrebbe sicuramente regalato […]

  2. […] dal 1952 al 1962, producendo alcuni album completi (tra questi vanno sicuramente citati Heavy Soul, Easy Living e il bellissimo Blue & Sentimental) e anche quattro sessioni che andarono ad arricchire i […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...