Al Cohn, John Coltrane, Hank Mobley, Zoot Sims | Tenor Conclave

tenor conclave 1957

Tenor Conclave è un album accreditato ai sassofonisti Al Cohn, John Coltrane, Hank Mobley e Zoot Sims. Accompagnati da Red Garland al piano, Paul Chambers al contrabbasso e Art Taylor alla batteria, la band diede vita a questo disco in un’unica sessione risalente al 30 novembre 1956 per essere poi pubblicato l’anno successivo, nel 1957, dalla Prestige Records. Tuttavia, vista la fama che Coltrane acquisì negli anni successivi, l’album fu ristampato dalla stessa etichetta anche nel 1962, donando al suo nome in copertina molta più importanza (nonostante il sassofonista avesse smesso da qualche anno di lavorare per l’etichetta).

tenor conclave 1962

La title track Tenor Conclave apre il disco ed è una meravigliosa composizione originale di Hank Mobley di ben undici minuti che mette in mostra tutto lo stile e la potenza del quatetto di tenori. Se è vero che vi è bisogno di un orecchio piuttosto addestrato per riuscire a collegare i vari sassofonisti ai loro relativi contributi, il risultato finale, come spesso accade, va al di là della somma delle parti. Dopo una breve introduzione per tutti e quattro i sax, snocciolata rapidamente attraverso una serie di brevi riff, Mobley calca il percorso con ispirazione. Il midtempo di Just You, Just Me mantiene i toni vivaci con un ritmo oscillante, mentre la seconda composizione di Mobley, il blueseggiante Bob’s Boys, è considerato il pezzo migliore dell’intero album. Infine, nella sofisticata e lunghissima How Deep Is the Ocean? (ben quindici minuti di durata), Cohn apre con classe e forza, suggerendo la potenza che accompagnerà il brano per tutta la sua durata.

Un bellissimo disco che oltre ad essere testimone di tutto l’immaginario dei quattro sassofonisti in questione, mette sotto la luce dei riflettori anche una delle più riuscite interazioni di Garland al piano e, in generale, di una meravogliosa prova di forza di John Coltrane.

Tracklist:

  1. Tenor Conclave (H. Mobley) – 11:05
  2. Just You, Just Me (J. Greer, R. Klages) – 9:29
  3. Bob’s Boys (H. Mobley) – 8:26
  4. How Deep Is the Ocean? (I. Berlin) – 15:04

Musicisti:

  • Al Cohn – Sax tenore
  • John Coltrane – Sax tenore
  • Hank Mobley – Sax tenore
  • Zoot Sims – Sax tenore
  • Red Garland – Piano
  • Paul Chambers – Contrabbasso
  • Art Taylor – Batteria

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...